• darkblurbg
    NOVITA'! Compila il 730 su myCAF
    oppure PRENOTA un appuntamento
  • darkblurbg
    SCARICA LA CARTA SOCIO 2020
    Clicca per scaricare la LA CARTA SOCIO 2020
  • darkblurbg
    Non ti costa niente! DONA
    Il Tuo 5x1000 alle ACLI
< torna indietro | Home  »  Servizi Acli »  Cantieri d’Italia-l'Italiano di base per costruire

Cantieri d’Italia-l'Italiano di base per costruire

Format di educazione civica e formazione linguistica realizzato dal Ministero dell'Interno in collaborazione con la RAI

Notizia inserita il 04/02/2011

Il Ministero dell’Interno, in collaborazione con la RAI – Radiotelevisione Italiana, ha realizzato il programma televisivo di formazione linguistica ed educazione civica 'Cantieri d’Italia - l’Italiano di base per costruire la cittadinanza' che andrà in onda a partire dal 3 febbraio. Inoltre, per offrire uno strumento di formazione flessibile ed innovativo il programma potrà essere seguito anche online dal 5 febbraio. Il sito web dedicato conterrà oltre al videostreaming di ciascuna puntata, i testi, gli esercizi con autovalutazione, le guide normative e ai servizi.

Il format, che è cofinanziato dall’Unione europea attraverso il Fondo europeo per l’integrazione dei cittadini di Paesi terzi, si inserisce tra gli interventi progettuali di supporto al conseguimento degli obiettivi dell’Accordo di integrazione ha l’obiettivo di promuovere l’alfabetizzazione di base di italiano L2 per stranieri adulti e giovani adulti accostandola all’orientamento civico, attraverso un corso di educazione alla legalità che valorizzi la conoscenza dei diritti e doveri dei cittadini stranieri residenti nel Paese.

Il programma sarà trasmesso sia su RAI Scuola (Digitale terrestre) nella versione integrale della durata di 30 minuti a puntata, sia su RAI Due nella versione ridotta della durata di 15 minuti. Le repliche del programma andranno in onda anche su Rai Uno in tarda serata.
Si articola in 40 puntate modulari con contenuti didattici e formativi, e 2 speciali che introducono gli obiettivi dell’intervento e promuovono la certificazione del livello di conoscenza linguistica acquisita.

Ciascuna delle puntate di formazione standard sarà articolata in:

- Benvenuti in Italia! - sit-com che descrive alcune situazioni tipo in cui possono trovarsi i cittadini stranieri

- Parlare Italiano - approfondimento linguistico – grammaticale.

- Il Vocabolario Visivo - breve dizionario di base

- Vivere in Italia - approfondimenti sui diritti e doveri.

(Fonte Ministero dell'Interno)

ACLI da 70 anni dalla parte della gente!

 

LA PROTESTA DELLE ACLI PROVINCIALI DI CUNEO

“IL TERZO SETTORE VA SOSTENUTO”. AI CIRCOLI E SOCI: “NON VI LASCIAMO SOLI”

 

“ANCHE IN CASA TI STIAMO VICINO”

VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE CON LE ACLI E LA FAP, TELEFONANO AI SOCI

 

INIZIATIVA CONCRETA DI SOLIDARIETA'

DEL CIRCOLO ACLI SAN LORENZO e DESERTETTO DI VALDIERI

 

LE OSTETRICHE DEL CIRCOLO ACLI OASI

ASSISTONO LE NEW MAMME ANCHE AI TEMPI DEL COVID

 

IL CIRCOLO ACLI “SCUOLORANDO”

OFFRE AIUTO PER I COMPITI E ATTIVITÀ PER PICCOLI E GRANDI

 

HA SUPERATO I 30.000 euro

LA SOMMA RACCOLTA DAI CIRCOLI ACLI DELLA PROVINCIA DI CUNEO

 

LA SCOMPARSA DI SILVANO GIANTI

PROFONDO DOLORE E INFINITA TRISTEZZA

Iscriviti alla nostra newsletter