• darkblurbg
    2019... AniMARE la città
    TESSERATI ALLE ACLI di Cuneo
  • darkblurbg
    SCARICA LA CARTA SOCIO 2019
    Clicca per scaricare la LA CARTA SOCIO 2019
  • darkblurbg
    Non ti costa niente! DONA
    Il Tuo 5x1000 alle ACLI
< torna indietro | Home  »  Servizi Acli »  Coordinamento Donne  » Donne protagoniste nelle Acli provinciali di Cuneo

Donne protagoniste nelle Acli provinciali di Cuneo

La maestra Maddalena Martini Reineri di Busca

Notizia inserita il 04/09/2015

Donne protagoniste nelle Acli provinciali di Cuneo

Tra le tante donne che hanno lavorato nelle Acli provinciali di Cuneo, un posto di rilievo lo occupa la maestra Maddalena Martini, vedova Reineri, mancata nel febbraio del 2013. La maestra Lena aveva un sorriso dolce e una parola buona per tutti e sapeva prendersi cura di chi aveva bisogno, con riservatezza e comprensione. Nata nel 1924, originaria di Celle in valle Maira, maestra elementare, aveva insegnato per molti anni nelle Valli Maira e Varaita e poi a Busca, esprimendo sempre grande umanità e sensibilità nell’educazione dei bambini. Molto impegnata nel sociale, fu consigliere comunale per la Dc dal 1990 al 1995, e, per quasi trent’anni prestò la sua opera di volontariato come addetta sociale del Patronato Acli a Busca; per questo, nel 2009, l’allora presidente provinciale, Sergio Taricco le aveva consegnato la “spilla d’oro delle Acli”, in segno di riconoscenza per il lungo e prezioso lavoro da lei svolto per quasi trent’anni. Ad esprimere il loro grazie alla “maestra Lena” erano presenti quel giorno: Elio Lingua, direttore provinciale delle Acli di Cuneo; Mario Tretola, vice presidente regionale, Giovanna Martini, già direttrice del Patronato; Bruno Massa, presidente del Centro Turistico Acli; Stefano Tesio, presidente del circolo buschese; Marco Dalmasso, della segreteria provinciale dell’associazione e alcuni amministratori locali. Per oltre vent’anni la maestra si era dedicata anche al Circolo Acli “Centro anziani”, promuovendo iniziative e incontri culturali e per il suo instancabile lavoro, nel 2008, il presidente Stefano Tesio le aveva consegnato una targa ricordo. E’ stata una donna di fede, generosa, umile, competente, e sono in molti a ricordarla con affetto, stima e gratitudine.

Donne protagoniste nelle Acli provinciali di Cuneo

ACLI da 70 anni dalla parte della gente!

 

Inaugurazione Nuova sede Gesac

Ti aspettiamo venerdì 18 ottobre

 

Isee università

Come incidono i requisiti di autonomia?

 

ASSEGNO NUCLEO FAMILIARE

NUOVE MODALITA’ DI PRESENTAZIONE

 

Alla scoperta di Saturno

Sabato 10 Agosto

 
 

Iscriviti alla nostra newsletter