• darkblurbg
    2019... AniMARE la città
    TESSERATI ALLE ACLI di Cuneo
  • darkblurbg
    SCARICA LA CARTA SOCIO 2019
    Clicca per scaricare la LA CARTA SOCIO 2019
  • darkblurbg
    Non ti costa niente! DONA
    Il Tuo 5x1000 alle ACLI
< torna indietro | Home  »  Servizi Acli »  I.P.S.I.A. Cuneo  » POP ECONOMY e FINANZA ETICA

POP ECONOMY e FINANZA ETICA

Incontri per il 20ennale di Emmaus, in collaborazione con IPSIA

Notizia inserita il 06/03/2013

POP ECONOMY e FINANZA ETICA
Nell’ambito delle iniziative previste in occasione dei 20 anni di Emmaus i prossimi 15 e 16 Marzo saranno organizzati, in collaborazione con il GIT ( Gruppo di Iniziativa Territoriale ) dei soci di Banca Etica della provincia di Cuneo e con IPSIA CUNEO, due incontri sul tema della finanza etica.
 
·        Venerdì 15 marzo ore 21,00 al Teatro Toselli, Via Toselli 9 Cuneo “Pop Economy. Da dove allegramente vien la crisi e dove va”
 
Uno spettacolo teatrale di Alberto Pagliarino del Teatro Popolare Europeo (Torino) e Nadia Lambiase che ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla crisi economica. Prodotto da Banca Etica e dal teatro Popolare Europeo, “Pop Economy” racconta la serie di eventi ed i meccanismi del sistema economico attraverso una comunicazione che utilizza la narrazione e un rapporto diretto con il pubblico. Si tratta quindi non di un semplice spettacolo, ma di un teatro civile, a tratti proposto in modo leggero o comico, in altre parti più drammatico. Una sorta di conferenza-spettacolo per aiutare il pubblico a riflettere sull’uso responsabile del denaro a partire dall’attuale situazione di crisi economica, i cui meccanismi di innesco vengono affrontati in maniera approfondita, ma con un linguaggio semplice ed un taglio ironico e accattivante, offrendo contemporaneamente chiavi di lettura e spunti per uno stile di vita più sostenibile.
 
 

·       Sabato 16 marzo ore 9,00/12,00 a Cuneo presso l’Università ex Mater Amabilis in via Ferraris di Celle 2 Per una finanza etica”

Una tavola rotonda  con la partecipazione di Sergio Morelli (vicepresidente Banca popolare Etica), Gianni Belletti (Emmaus Ferrara) ed i responsabili di realtà bancarie territoriali. Una tavola rotonda  con la partecipazione di Sergio Morelli (vicepresidente Banca popolare Etica), Gianni Belletti (Emmaus Ferrara) ed i responsabili di realtà bancarie territoriali.

Nel corso dell’incontro-dibattito ci si interrogherà sulla possibilità di creare un’economia e una finanza capaci di mettere al centro le persone e non la massimizzazione del profitto, attente a creare opportunità di lavoro e “sviluppo di comunità“, capaci di promuovere una vera “economia civile”. Tutto ciò è possibile? A quali condizioni?
 

Al termine dell’incontro tutti i partecipanti sono invitati ad un aperitivo etico per inaugurare il nuovo sportello del Banchiere Ambulante di Banca Etica a Cuneo (ore 12.30 in Corso Giolitti 25, a pochi metri dalla stazione ferroviaria.

Scarica QUI la locandina

ACLI da 70 anni dalla parte della gente!

 

PACE CONTRIBUTIVA

RISCATTO AGEVOLATO DI PERIODI ASSICURATIVI

 

QUOTA 100

PRESENTAZIONE DOMANDE DI PENSIONE

 

E’ tempo di rinnovare l’ISEE

PROROGATA LA SCADENZA: SARA’ 31/12/2019

Iscriviti alla nostra newsletter