• darkblurbg
    PRENOTAZIONI CAF E PATRONATO
    Prenota via mail o al numero unico Acli Cuneo
  • darkblurbg
    730/2021
    E' ORA DI PRENOTARE!
  • darkblurbg
    SCARICA LA CARTA SOCIO 2021
    Clicca per scaricare la LA CARTA SOCIO 2021
  • darkblurbg
    Non ti costa niente! DONA
    Il Tuo 5x1000 alle ACLI
< torna indietro | Home  »  Servizi Acli »  I.P.S.I.A. Cuneo  » La speranza? Camminare domandando fraternità

La speranza? Camminare domandando fraternità

Incontro di spiritualità e formazione

Notizia inserita il 26/11/2012

La speranza? Camminare domandando fraternità

La Presidenza Regionale A.C.L.I. del Piemonte organizza il primo di una serie di incontri di spiritualità e formazione rivolti ai Dirigenti aclisti delle Province piemontesi e della Valle d’Aosta.

L’importanza della formazione come requisito indispensabile ad ogni azione che voglia essere incisiva è alla base del nostro agire associativo. Non si tratta semplicemente di un invito a sapere per saper fare. Più radicalmente si tratta di attrezzarsi per raccogliere la sfida che la complessità della situazione attuale ci pone e allo stesso tempo la rilevanza della posta in gioco. 
Come persone, come cristiani impegnati in una associazione, come cittadini dobbiamo essere in grado di comprendere il senso e la direzione del tempo che viviamo, affrontare e superare la sensazione di impotenza e il pessimismo che oggi attraversa la società e proporci come costruttori di speranza, che concretamente, come aclisti, tentiamo ogni giorno di realizzare nei nostri circoli e nella rete dei servizi e delle imprese che ci identificano sul territorio.

Tutto ciò lo possiamo e lo vogliamo fare insieme, consapevoli che il fondamento del nostro essere liberi è aprirci agli altri e disporci ad un vero e solidale ascolto di quanti incontriamo, poiché solo all’interno di una relazione gratuita con gli altri, assumendosi la responsabilità dell’altro da sé, la persona si apre al mondo. Prendere coscienza di ciò rappresenta l’antidoto più efficace all’individualismo che oggi pervade le nostre comunità e apre tutti noi ad una comprensione effettiva di quel “bene comune”, pur lodato e citato nella retorica politica e associativa, quanto poco coltivato nella prassi quotidiana.

Non a caso iniziamo la riflessione affrontando il tema della Speranza. Scegliendo di sperare! Affidandoci ad una speranza ricercata, coltivata, vissuta, solida. Quella speranza che ci individua come credenti. Vogliamo insieme comprendere quanto affermato da Agostino: “Solo la speranza ci fa propriamente cristiani”.

L’invito è a partecipare all’incontro di sabato 24 Novembre organizzato a Cuneo (vedere programma allegato) dove, insieme ai Dirigenti delle Province Acliste piemontesi e della Valle d’Aosta, continueremo e ricominceremo questo cammino di speranza per essere sempre più disponibili agli impegni associativi che insieme, in luoghi diversi, condividiamo

Programma

Dossier Speranza

Copertina

Come raggiungerci

La Città dei Ragazzi

ACLI da 70 anni dalla parte della gente!

 

prova

prova

 

INAUGURATO A MONDOVI’ UN DEFIBRILLATORE IN RICORDO DI BRUNO CERINI

ACQUISTATO CON UNA RACCOLTA FONDI A CUI HANNO ADERITO ANCHE LE ACLI PROVINCIALI DI CUNEO

 

CONSIGLIO PROVINCIALE ACLI

APPROVAZIONE BILANCIO

 

BUONA PARTECIPAZIONE

ALLE GARE US ACLI DI PETANQUE E BOCCE VOLO

 

RIAPERTO IL CIRCOLO ACLI

MACELLAI DI POCAPAGLIA

 

INCONTRO ON LINE DEI PRESIDENTI DI CIRCOLO DELLE ZONE DELLA GRANDA

Nessun mezzo tecnologico può sostituirsi all’incontro personale, ma a volte, anche la rete aiuta

 

SAN FIORENZO DI BASTIA

OFFRE VISITE GUIDATE, UN GIOIELLO FRUIBILE GRAZIE ALLA PASSIONE DI SEI BASTIESI

 

RIAPERTURE!!!

DA OGGI ANCHE I CIRCOLI POTRANNO SOMMINISTRARE AL CHIUSO

Iscriviti alla nostra newsletter