• darkblurbg
    SCARICA LA CARTA SOCIO 2020
    Clicca per scaricare la LA CARTA SOCIO 2020
  • darkblurbg
    Non ti costa niente! DONA
    Il Tuo 5x1000 alle ACLI
< torna indietro | Home  »  Servizi Acli »  UNA BELLA FESTA!!

UNA BELLA FESTA!!

PER CELEBRARE I 20 ANNI DEL CIRCOLO ACLI DI CERISOLA

Notizia inserita il 22/09/2020

UNA BELLA FESTA!!

Con una bella festa, sabato 19 settembre, è stato celebrato il ventennale del Circolo Acli di Cerisola. Alle 11 c’è stata la Messa di ringraziamento e in suffragio dei soci fondatori defunti, al santuario della Beata Vergine delle Grazie in frazione Valsorda, celebrata da don Riccardo Agosti, con altri due sacerdoti e tre seminaristi provenienti dall’Ucraina, e resa più solenne dai bei canti della cantoria “San Nicola di Mursecco”.

Il presidente del circolo, Franco Ravazzani, ha fatto gli onori di casa, accogliendo con calore i convenuti, tra cui il presidente provinciale Elio Lingua, la vice Mariangela Tallone e i consiglieri di presidenza: Giuseppe Andreis e Bruno Massa. Al termine della Messa, il presidente Lingua, a nome della presidenza provinciale, ha offerto una targa da parte della Acli provinciali di Cuneo, come ringraziamento per il grande lavoro svolto in questi 20 anni, per la generosa disponibilità dimostrata dalla dirigenza e dai soci del circolo, che ha saputo mantenere vivi gli ideali aclisti e quelli dei fondatori, che negli anni settanta crearono il “Comitato Pro-Cerisola”, diventato circolo Acli nel 2000. Ravazzani ha ringraziato con commozione, ricordando gli scopi del circolo, di mantenere viva Cerisola, di creare comunione tra gli abitanti abituali e coloro che raggiungono il paese dalle località in cui le famiglie sono emigrate negli anni, e di promuovere la partecipazione alla vita sociale. Ha ricordato la preziosa collaborazione di tutti i soci e anche il sostegno avuto dalla Curia Vescovile di Mondovì, in particolare nella persona dell’economo, don Giovanni Catalano.

A porgere il loro saluto e augurio, sono giunti anche il sindaco di Garessio, Ferruccio Fazio, e il parroco, don Aldo Mattei. Poi un gradito aperitivo nel parco del ristorante “Fabbrica del cotone” in frazione Trappa, seguito dal pranzo a base di prodotti tipici. Molto apprezzata la polenta saracena (tipica della zona) preparata con patate, farina bianca e una manciata di grano saraceno, e condita con l’ottimo “sugo bianco” fatto di porri, panna, funghi e noci.

Il direttivo del circolo di Cerisola, presente alla festa, oltre che dal dinamico presidente Franco Ravazzani, è costituito da: Gino Bria, Luciano Briatore, Luigi Branduardi, Walter Crivella, Walter Sottile, Volpe Renato, Bruno Volpe e dalla segretaria Marina Gianellati.

“Per il futuro - ha detto il presidente Ravazzani - auspico che come circolo prosegua la proficua collaborazione in atto con il Comune e con la Diocesi, che si riesca a mantenere vivo e unito il paese, onorando e testimoniando i valori tramandati dagli anziani e le tre fedeltà che caratterizzano le Acli: al lavoro, alla Chiesa e alla democrazia”.

 

ACLI da 70 anni dalla parte della gente!

 

MATTEO CAVALLO, 25 ANNI!!

PRESIEDE IL CIRCOLO ACLI "SAN LORENZO" NEL COMUNE DI VALDIERI

 

A TARANTASCA IL CIRCOLO ACLI "ONDE SONORE"

per i giovani che amano la musica

 

Bonus Cultura

18app : l'edizione 2020 sta per scadere

 

LA PROTESTA DELLE ACLI PROVINCIALI DI CUNEO

“IL TERZO SETTORE VA SOSTENUTO”. AI CIRCOLI E SOCI: “NON VI LASCIAMO SOLI”

 

“ANCHE IN CASA TI STIAMO VICINO”

VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE CON LE ACLI E LA FAP, TELEFONANO AI SOCI

 

INIZIATIVA CONCRETA DI SOLIDARIETA'

DEL CIRCOLO ACLI SAN LORENZO e DESERTETTO DI VALDIERI

 

LE OSTETRICHE DEL CIRCOLO ACLI OASI

ASSISTONO LE NEW MAMME ANCHE AI TEMPI DEL COVID

Iscriviti alla nostra newsletter