• darkblurbg
    NOVITA'! Compila il 730 su myCAF
    oppure PRENOTA un appuntamento
  • darkblurbg
    SCARICA LA CARTA SOCIO 2020
    Clicca per scaricare la LA CARTA SOCIO 2020
  • darkblurbg
    Non ti costa niente! DONA
    Il Tuo 5x1000 alle ACLI
< torna indietro | Home  »  Servizi Acli »  IL DECRETO RILANCIO PROROGA

IL DECRETO RILANCIO PROROGA

IL DIVIETO DI LICENZIAMENTO

Notizia inserita il 25/06/2020

IL DECRETO RILANCIO PROROGA

Nell’ambito delle iniziative a tutela dei lavoratori e dell’occupazione, il Decreto Rilancio ha attivato una serie di misure per rispondere all’emergenza economica e sociale causata dalla diffusione del Covid-19. 

Il Decreto stabilisce che: 

 a partire dal 17 marzo e fino al 16 agosto non possono essere avviate procedure di licenziamento collettivo (si tratta di licenziamenti che riguardano più di 5 dipendenti nella stessa azienda); 

 le procedure di licenziamento collettivo avviate dopo il 23 febbraio sono sospese

 i licenziamenti individuali per giustificato motivo oggettivo sono vietati fra il 17 marzo ed il 16 agosto, mentre le procedure di licenziamento individuale avviate dopo il 23 febbraio sono considerate nulle

 Il datore di lavoro che nel periodo dal 23 febbraio2020 al 17 marzo 2020 abbia receduto dal contratto per giustificato motivo oggettivo, può revocare il recesso facendo contestualmente richiesta del trattamento di cassa in deroga decorrente dalla data in cui ha avuto efficacia il licenziamento. 

Allo stesso tempo, poiché i periodi di quarantena o malattia dipendenti da contagio da Coronavirus non possono essere conteggiati ai fini del periodo di comporto, sono vietati anche i licenziamenti per superamento del periodo di comporto se la malattia deriva da Coronavirus

 

ACLI da 70 anni dalla parte della gente!

 

LA PROTESTA DELLE ACLI PROVINCIALI DI CUNEO

“IL TERZO SETTORE VA SOSTENUTO”. AI CIRCOLI E SOCI: “NON VI LASCIAMO SOLI”

 

“ANCHE IN CASA TI STIAMO VICINO”

VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE CON LE ACLI E LA FAP, TELEFONANO AI SOCI

 

INIZIATIVA CONCRETA DI SOLIDARIETA'

DEL CIRCOLO ACLI SAN LORENZO e DESERTETTO DI VALDIERI

 

LE OSTETRICHE DEL CIRCOLO ACLI OASI

ASSISTONO LE NEW MAMME ANCHE AI TEMPI DEL COVID

 

IL CIRCOLO ACLI “SCUOLORANDO”

OFFRE AIUTO PER I COMPITI E ATTIVITÀ PER PICCOLI E GRANDI

 

HA SUPERATO I 30.000 euro

LA SOMMA RACCOLTA DAI CIRCOLI ACLI DELLA PROVINCIA DI CUNEO

 

LA SCOMPARSA DI SILVANO GIANTI

PROFONDO DOLORE E INFINITA TRISTEZZA

Iscriviti alla nostra newsletter