• darkblurbg
    NOVITA'! Compila il 730 su myCAF
    oppure PRENOTA un appuntamento
  • darkblurbg
    SCARICA LA CARTA SOCIO 2020
    Clicca per scaricare la LA CARTA SOCIO 2020
  • darkblurbg
    Non ti costa niente! DONA
    Il Tuo 5x1000 alle ACLI
< torna indietro | Home  »  Servizi Acli »  HA SUPERATO I 30.000 euro

HA SUPERATO I 30.000 euro

LA SOMMA RACCOLTA DAI CIRCOLI ACLI DELLA PROVINCIA DI CUNEO

Notizia inserita il 20/04/2020

HA SUPERATO I 30.000 euro

I VALORI DELLA SOLIDARIETA' E DELL'IMPEGNO ALLA BASE DEGLI IDEALI ACLISTI, A SERVIZIO DI CHI HA BISOGNO

Ha superato i 30.000 euro la somma raccolta dai circoli Acli della provincia di Cuneo

 E’ stato accolto con grande calore e generosità l’invito delle Acli provinciali di Cuneo ai propri circoli e soci ad attivarsi per una raccolta fondi da destinare agli ospedali della Granda, per combattere l’epidemia da coronavirus. Alla data del 17 aprile, risultano effettuate donazioni pari ad oltre 30.000 euro, così suddivisi per zone e destinatari.

Zona di Cuneo. All’Azienda ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo hanno versato: la Sede provinciale Acli Cuneo 1500 euro per materiale, tute, guanti e mascherine per il reparto rianimazione; il “Centro Incontro pensionati” di Fontanelle di Boves 2.000 euro; il circolo “Compagnia teatrale amatoriale La Calzamaglia” di San Pietro del Gallo 2.000 euro; il circolo “La Bisalta” di Peveragno 400 euro; il gestore del circolo “La Bisalta” di Peveragno 100 euro; il “Don Borsotto” di Roata Rossi 1000 euro; l’Us “Prismadanza” di Vernante 400 euro;  il “Centro Incontro” di Caraglio 500 euro; l’Us Acli “Shotokan Dojo” di Cervasca 400 euro; il circolo di Roata Canale 500 euro; l’Us Acli “Amici di Confreria” 3000 euro; il circolo di Madonna delle Grazie Cuneo 1000 euro; il “Centro Incontro Anziani” di Busca 1500 euro; la “Pro Loco San Benigno” 1000 euro; il “Pro Tetti” di Dronero 1500 euro; gli “Amici del Presepio Provincia Granda” con le associazioni Provincia Granda 2.000 euro; “Blink Circolo Magico” di Dronero 1.000 euro, l’Us Acli Gerbola di Villafalletto, 1000 euro; il “Centro Incontro” di Villafalletto 150 euro; il circolo “Tasnere” di Tarantasca 500 euro; l’associazione culturale “Tarantasca” 1000 euro.

Inoltre: Il “Centro Incontro Anziani” di Busca ha dato 500 euro per l’Ospedale di Busca; la “Associazione Raffaela Rinaudo” di Dronero, 200 euro per il Comitato locale della Croce Rossa di Dronero; l’associazione “Scuolorando” di Cuneo ha donato tute per la protezione individuale per gli operatori del pronto soccorso di Cuneo

Zona di Fossano. All’Azienda ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo hanno versato: il circolo “Antonio Abrate” di Fossano 1000 euro; l’Us “Bocciofila Centallese” di Centallo 500 euro. Inoltre:il circolo “Guglielmo Tomatis” di Sant'Albano Stura, 1000 euro per la “Fondazione Ospedale Santa Croce di Cuneo”.

Zona di Mondovì. All’Azienda ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo hanno versato: il circolo “Villaggio accoglienza e amicizia” di Vicoforte Mondovì 500 euro; l’Acli Carassone di Mondovì 1000 euro; il circolo ricreativo di Rifreddo Mondovì 600 euro; il “Cerisola” di Garessio 400 euro.

Zona di Savigliano. Il “Centro incontro” di Marene 100 euro agli “Amici dell’Ospedale di Savigliano”; la “Bocciofila San Pietro” di Cavallermaggiore ha acquistato mascherine per un importo di 500 euro e le ha donate al Comune di Cavallermaggiore.

Zona di Saluzzo. La “Famija Saluseisa” di Saluzzo, 1000 euro per l’Ospedale di Saluzzo; il circolo di Costigliole Saluzzo, 100 euro per il Comune di Costigliole; il Circolo pensionati di Revello 1500 euro alla Croce Verde di Saluzzo; il “S. Antonio” di Piasco 600 euro all’Asl Cn1 ospedali di Cuneo, Ceva, Fossano, Mondovì, Saluzzo e Savigliano; la bocciofila “La Vittoria” di Saluzzo, 500 euro alla Croce Verde di Saluzzo; la “Bocciofila Beccaria” di Scarnafigi è intervenuta con il 20% del costo delle mascherine acquistate dal Comune di Scarnafigi.

Zona di Alba e Bra. Il circolo “Dell'amicizia” di S. Stefano Belbo 600 euro all’Ospedale di Verduno e 200 al settore Sanità della Regione Piemonte; “’L Brich” di La Morra 400 euro al Comune di La Morra; il circolo “L.Maiolo” di Alba ha donato per 1500 euro di generi di conforto alimentari alla Cri di Alba, all'ospedale San Lazzaro a all’Asava (associazione servizio autisti volontari ambulanza) di Alba.

 

 

ACLI da 70 anni dalla parte della gente!

 

LA PROTESTA DELLE ACLI PROVINCIALI DI CUNEO

“IL TERZO SETTORE VA SOSTENUTO”. AI CIRCOLI E SOCI: “NON VI LASCIAMO SOLI”

 

“ANCHE IN CASA TI STIAMO VICINO”

VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE CON LE ACLI E LA FAP, TELEFONANO AI SOCI

 

INIZIATIVA CONCRETA DI SOLIDARIETA'

DEL CIRCOLO ACLI SAN LORENZO e DESERTETTO DI VALDIERI

 

LE OSTETRICHE DEL CIRCOLO ACLI OASI

ASSISTONO LE NEW MAMME ANCHE AI TEMPI DEL COVID

 

IL CIRCOLO ACLI “SCUOLORANDO”

OFFRE AIUTO PER I COMPITI E ATTIVITÀ PER PICCOLI E GRANDI

 

HA SUPERATO I 30.000 euro

LA SOMMA RACCOLTA DAI CIRCOLI ACLI DELLA PROVINCIA DI CUNEO

 

LA SCOMPARSA DI SILVANO GIANTI

PROFONDO DOLORE E INFINITA TRISTEZZA

Iscriviti alla nostra newsletter