• darkblurbg
    NOVITA'! Compila il 730 su myCAF
    oppure PRENOTA un appuntamento
  • darkblurbg
    SCARICA LA CARTA SOCIO 2020
    Clicca per scaricare la LA CARTA SOCIO 2020
  • darkblurbg
    Non ti costa niente! DONA
    Il Tuo 5x1000 alle ACLI
< torna indietro | Home  »  Servizi Acli »  DIPENDENTE LICENZIATO

DIPENDENTE LICENZIATO

Come fare l'ISE corrente?

Notizia inserita il 30/09/2015

DIPENDENTE LICENZIATO

Per fare l’Isee corrente occorre anzitutto essere in possesso di un Isee in corso di validità, altrimenti si dovrà fare prima l’Isee ordinario (calcolato cioè sulla base del reddito del secondo anno precedente alla richiesta della Dsu) e poi quello corrente.

Inoltre, rapportando i due indicatori, la variazione complessiva della situazione reddituale del nucleo familiare dovrà essere superiore al 25% rispetto alla situazione calcolata in precedenza.

Va inoltre ricordato che le regole dell’Isee corrente restringono a tre casistiche il campo delle “concause” che sono alla base dell’impoverimento del nucleo. In altri termini, sarà possibile fare un Isee corrente solo in caso di:

  • lavoratore dipendente a tempo indeterminato per cui sia intervenuta una risoluzione del rapporto di lavoro o una sospensione dell’attività lavorativa o una riduzione della stessa;
  • lavoratori dipendenti a tempo determinato ovvero impiegati con tipologie contrattuali flessibili, che risultino non occupati alla data di presentazione della Dsu, essendosi concluso il rapporto di lavoro, e che possano dimostrare di essere stati occupati nelle forme di cui alla presente lettera per almeno 120 giorni nei dodici mesi precedenti la conclusione dell’ultimo rapporto di lavoro;
  • lavoratori autonomi, non occupati alla data di presentazione della Dsu, che abbiano cessato la propria attività, dopo aver svolto l’attività medesima in via continuativa per almeno dodici mesi.

Quanto alla documentazione non occorrerà presentare la busta paga della liquidazione. Le buste paga invece degli stipendi sì, oltre alla lettera di licenziamento.




ACLI da 70 anni dalla parte della gente!

 

LA PROTESTA DELLE ACLI PROVINCIALI DI CUNEO

“IL TERZO SETTORE VA SOSTENUTO”. AI CIRCOLI E SOCI: “NON VI LASCIAMO SOLI”

 

“ANCHE IN CASA TI STIAMO VICINO”

VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE CON LE ACLI E LA FAP, TELEFONANO AI SOCI

 

INIZIATIVA CONCRETA DI SOLIDARIETA'

DEL CIRCOLO ACLI SAN LORENZO e DESERTETTO DI VALDIERI

 

LE OSTETRICHE DEL CIRCOLO ACLI OASI

ASSISTONO LE NEW MAMME ANCHE AI TEMPI DEL COVID

 

IL CIRCOLO ACLI “SCUOLORANDO”

OFFRE AIUTO PER I COMPITI E ATTIVITÀ PER PICCOLI E GRANDI

 

HA SUPERATO I 30.000 euro

LA SOMMA RACCOLTA DAI CIRCOLI ACLI DELLA PROVINCIA DI CUNEO

 

LA SCOMPARSA DI SILVANO GIANTI

PROFONDO DOLORE E INFINITA TRISTEZZA

Iscriviti alla nostra newsletter