• darkblurbg
    2019... AniMARE la città
    TESSERATI ALLE ACLI di Cuneo
  • darkblurbg
    SCARICA LA CARTA SOCIO 2019
    Clicca per scaricare la LA CARTA SOCIO 2019
  • darkblurbg
    Non ti costa niente! DONA
    Il Tuo 5x1000 alle ACLI
< torna indietro | Home  »  Servizi Acli »  APRE A CUNEO IL NUOVO SELF SERVICE “IL CHIOSTRO”

APRE A CUNEO IL NUOVO SELF SERVICE “IL CHIOSTRO”

Dal Lunedì al Venerdì dalle 11.30 alle 14.30

Notizia inserita il 02/07/2015

APRE A CUNEO IL NUOVO SELF SERVICE “IL CHIOSTRO”

Tanta gente, nonostante la pioggia battente, ha partecipato all’inaugurazione, avvenuta venerdì 12 giugno a Cuneo,del nuovo punto di ristorazione “Il Chiostro”, nei locali dell’ex seminario, con ingresso da via Pascal, gestito dalla cooperativa sociale Gesac delle Acli.

Sono intervenute numerose autorità, tra cui mons. vescovo, Giuseppe Cavallotto, che ha benedetto i locali; il sindaco di Cuneo, Federico Borgna; l’assessore comunale Luca Serale; il vice ministro Andrea Olivero e il parlamentare Mino Taricco, oltre ai vertici delle Acli: il presidente Giuseppe Andreis e il vice Marco Didier, l’ex presidente Gesac, Sergio Taricco,il responsabile dello sviluppo associativo, Elio Lingua e diversi componenti della presidenza e del consiglio provinciale Acli.

Nelsuo intervento, mons. Cavallotto ha sottolineato come la Chiesa cuneese, con questa iniziativa, abbia voluto aprirsi sempre di più alla società ed ha espresso i migliori auguri alla Gesac per un buon esito dell’attività; il sindaco Borgna ha definito “intelligente” l’iniziativa della nuova apertura, in quanto dimostra che le Acli e la Diocesi hanno saputo leggere l’evoluzione in atto e dare una risposta; inoltre ha sottolineato come le Acli, in questo modo, possano continuare ad essere fedeli alle loro radici ideali, offrendo dei nuovi posti di lavoro: “La zona sta cambiando profondamente- ha detto Borgna-, anche grazie alla riqualificazione di piazza del Foro Boario: aprire qui un punto di ristoro vuol dire avere lungimiranza”.

Il presidente delle Acli, Giuseppe Andreis, ha ringraziato l’equipe che ha portato a termine i lavori, guidata da Paolo Tallone, e tutto il consiglio di amministrazione della Gesac che, ha detto: “E’ il volto operativo delle Acli cuneesi e ci auguriamo abbia tutto il successo che merita. Come Acli - ha proseguito - contiamo sempre sulle persone e perciò, anche nei difficili tempi attuali, ci impegniamo a fare degli investimenti come questo”.

L’ex presidente della Gesac, Sergio Taricco, ha ripercorso le tappe, relativamente rapide, della realizzazione del progetto; Paolo Tallone ha ringraziato tutto coloro che hanno creduto nell’iniziativa e chi ha collaborato fattivamente, in particolare il rettore del seminario, don Mauro Biodo e l’assessore comunale Luca Serale.

Il servizio di ristorazione del “Chiostro” è aperto, dal 15 giugno, dal lunedì al venerdì, dalle 11.30 alle 14.30.

 

Gestito dalla Gesac delle Acli di Cuneo, è aperto dal lunedì al venerdì dalle 11.30 alle 15.30

Visita il sito web www.ilchiostroselfservice.it

APRE A CUNEO IL NUOVO SELF SERVICE “IL CHIOSTRO”
APRE A CUNEO IL NUOVO SELF SERVICE “IL CHIOSTRO”
APRE A CUNEO IL NUOVO SELF SERVICE “IL CHIOSTRO”
APRE A CUNEO IL NUOVO SELF SERVICE “IL CHIOSTRO”
APRE A CUNEO IL NUOVO SELF SERVICE “IL CHIOSTRO”

ACLI da 70 anni dalla parte della gente!

 

PACE CONTRIBUTIVA

RISCATTO AGEVOLATO DI PERIODI ASSICURATIVI

 

Ecco i risultati finali!

CAMPIONATO PROVINCIALE U.S.ACLI di CALCIOBALILLA

 

QUOTA 100

PRESENTAZIONE DOMANDE DI PENSIONE

 

E’ tempo di rinnovare l’ISEE

PROROGATA LA SCADENZA: SARA’ 31/12/2019

Iscriviti alla nostra newsletter